On! fa parte del Centro Culturale Ricerca di Monza.

Nasce una sera d’inverno del 2014, quando le nostre menti curiose
e affamate di cultura scelgono di prendere una strada comune, guardando insieme nella direzione della bellezza, della creatività
e della libertà di espressione.

Sguardi che si intrecciano, sinonimi di passione e apertura all’altro, sono i nostri punti fermi in un costante lavoro di richiami e rimandi tra forme d’arte e riflessione psico-sociale.

E’ così che Musica, Fotografia, Cinema, Letteratura, Performance e Arte Contemporanea sciolgono i propri confini fino a far crollare i muri
di separazione tra le varie aree di competenza per arrivare insieme, con maggiore forza (energia), a regalarci una lettura profonda
e complessa di noi stessi e della società che ci circonda.

C/o Centro Culturale Ricerca

Via Ambrogiolo 6

20900 Monza (MB)

Tel +39 039 2060220

Privacy Policy

BLOG

CHI SIAMO

PARTNER

SOSTIENICI

CONTATTI

OBIETTIVI

ENTRA NEL BLOG

PER SCOPRIRE I NUOVI EVENTI IN CALENDARIO
E VISIONARE LE ATTIVITÀ PASSATE

ENTRA

PROMOTORI

BIANCA TREVISAN

Bianca è storica dell’Arte Contemporanea. Laureata in Filologia Moderna con indirizzo artistico, sta svolgendo un dottorato di ricerca in Studi Umanistici Interculturali all’Università degli Studi di Bergamo. Cultore della Materia in Storia dell’Arte Contemporanea all’Università Cattolica, collabora con una storica galleria d’arte di Milano, scrive per diverse riviste ed è curatrice di mostre ed eventi.

L’amore per le altre culture l’ha portata a collaborare con il Padiglione dell’Iran alla 56.

Biennale d’Arte di Venezia e quello per la didattica ad insegnare nella scuola. Convinta che le cose si possano cambiare anche in tempi di crisi, non ha mai distolto tuttavia l’attenzione al suo territorio: tra il 2010 e il 2012 è stata membro della commissione

Cultura della Circoscrizione 1 di Monza e nel 2010 inizia a collaborare con il CCR. Aperta verso qualsiasi cosa porti valore, è affascinata dalle storie degli altri e apprezza l’arte che sappia dare loro voce. E’ sempre in movimento ma non disdegna la quiete e pratica hatha yoga da diversi anni. Ama la buona cucina, la montagna, gli incontri. Ride di gusto.

ROMINA ALFANO

Romina è psicologa e psicoterapeuta, esperta di adolescenza, fase di vita creativa per eccellenza; ha scelto di formarsi anche in PhotoTherapy Techniques© e Photolangage© per approfondire ulteriormente il proprio interesse nell’interazione tra arte e psicoanalisi. Ama la danza e il ballo è una passione che coltiva costantemente, esprimendosi così anche attraverso il linguaggio non-verbale, integrando l’aspetto predominante che la parola tende ad avere nel suo quotidiano.

Curiosa e innamorata dell'Uomo e della vita, non può fare a meno di esprimere questo entusiasmo condividendolo e contagiando l’Altro in ogni contesto. “La risonanza delle anime è la mia musica preferita”

LUISA IZZO

Luisa fa del cinema la sua casa, da quando ha 14 anni, dimenticando i libri di scuola e immaginando storie e mondi lontani dal reale che rimbalzano tra la sua testa e le pareti delle sale monzesi, tra cui il vecchio Cinema Astra, ormai estintosi. Si laurea a pieni voti in storia del cinema, tra Milano, Torino e Parigi, non sottraendosi mai, dall'età di diciannove anni, alla visione di almeno tre film a settimana. Collabora con una casa editrice di libri di cinema, scrive di cinema, lavora come assistente di produzione e nell'organizzazione di diversi Festival tra cui Bergamo Film Meeting e FIlmmaker Festival. Ma sarà l'incontro fortuito con un documentarista neozelandese, con cui si trova a lavorare sulla cima ventosa del faro di Capo Circeo, a portarla (o riportarla) al desiderio di raccontare storie

con la sua personale voce.

Selezionata alla Civica Scuola di Cinema di Milano, attualmente frequenta il Corso Serale di Cinema Documentario e spera presto di poter realizzare tutti i progetti che ha in testa.

MARTA ANDREONI

Fin da piccola, Marta ha sempre amato leggere; ogni storia è una scoperta che le dà la possibilità di cogliere

una nuova sfumatura del mondo e delle persone accanto a lei.

Crescendo, questa passione non si affievolisce ed è a poco a poco affiancata dall'interesse per altre espressioni culturali, in particolare l'arte e il cinema.
Si laurea in Lettere Moderne e, durante gli studi, collabora con la Biblioteca di Monza e il Teatro delle Moire

di Milano. Grazie a quest'ultima esperienza, conosce un modo di fare cultura non convenzionale, sempre “interessato ad indagare nuove forme di linguaggio”. Ad oggi lavora nell'ambito delle Risorse Umane.

Le piace guardarsi intorno, ogni giorno, alla ricerca della meraviglia nelle piccole cose.

DIEGO MISCIOSCIA

Psicologo scolastico, psicoterapeuta dell'adolescenza, già consulente alla sperimentazione scolastica dell'Ufficio Interventi Educativi del Provveditorato agli Studi di Milano e Piacenza, già responsabile della Sezione Scuola dell'Istituto Minotauro di cui è socio fondatore, coautore di due libri sulla scuola, un suo libro è stato citato nei titoli dei temi dell'esame di maturità del 2007.

COLLABORATORI

GIULIA FERRARA

Giulia è una web e graphic designer, laureata in Comunicazione Visiva al Politecnico di Milano.

Un po' nerd e un po' creativa, si divide tra la sua naturale predisposizione per le materie tecnico-scientifiche e una grande passione per l'arte e il design.

Durante gli anni universitari ha scoperto l'amore e la cura per la cultura del progetto: il concept, la ricerca, la sperimentazione di nuove tecniche e la scelta dei materiali, al fine produrre un oggetto che sia bello, coerente e funzionale. È digital, è tech ed è social, tuttavia non scorda mai il piacere che le provoca l'avere un libro tra le mani, sfogliarlo e percepire l'odore delle sue pagine, immergersi nella profondità delle sue parole.

FRANCESCA NATALINI

Francesca è laureata in Gestione del bene artistico e culturale, corso che le ha permesso di coltivare il suo amore per l’arte e le dimore storiche, individuando gli strumenti più coerenti e adeguati affinché questi luoghi non rimangano abbandonati all’impietà del tempo.

Ad oggi, si dedica all’organizzazione di eventi per una casa editrice. Ama i contrasti, i colori forti e il loro accostamento. Indisciplinata e curiosa, è sempre alla ricerca di nuovi orizzonti, di nuovi cieli, di nuove persone da scoprire. Il viaggio è ciò che più ama, ciò che la spinge oltre il confine; la sua felicità risiede nel movimento.

FEDRA BIFFIS

Fedra recita da quando aveva 6 anni; ma inizia a prendersi sul serio solo a 21. Si diploma presso la scuola di teatro Arsenale e da allora prende parte a produzioni teatrali e video indipendenti. Nel frattempo frequenta la facoltà di Beni culturali nella Statale di Milano, scrive qualche breve recensione di film, e partecipa a corsi di canto. La passione per il teatro è sia nel farlo che nel vederlo: ha avuto modo di visionare grandi produzioni a Parigi, Berlino e Madrid, e ad ogni vacanza si ripromette di assistere a qualche produzione locale. Questa passione per l'arte teatrale la convince a completare il percorso di studi con il Master di Management dello spettacolo presso la Scala, con la speranza di poter intervenire, un giorno, in panorami culturali nazionali e internazionali. Adora i cori sardi e cucinare verdura e legumi.

BLOG

ENTRA

NEL BLOG PER SCOPRIRE

I NUOVI EVENTI IN CALENDARIO
E VISIONARE LE ATTIVITÀ PASSATE

OBIETTIVI

Promuovere eventi culturali che amplino l’offerta verso il pubblico stimolando
in particolare la curiosità dei giovani.

Offrire un ampio spettro di proposte che favorisca l’incontro tra le diverse discipline: Musica, Fotografia, Cinema, Letteratura, Performance, Arte Contemporanea e riflessione psico-sociale. Non semplici eventi, ma inviti
ad una lettura critica che stimolino
la consapevolezza degli argomenti trattati.

 

Partendo dal concetto che l’arte, in tutte
le sue forme, offre uno sguardo privilegiato
sul mondo, proporre attraverso di essa iniziative che abbiano sempre un forte legame
con la contemporaneità.

Creare una rete di contatti tra le varie realtà attive sul territorio e non solo.

Ascoltare le esigenze del pubblico al fine
di dare voce alle richieste e su queste modulare
la nostra offerta culturale.

ENTRA NEL BLOG

PER SCOPRIRE I NUOVI EVENTI IN CALENDARIO
E VISIONARE LE ATTIVITÀ PASSATE

ENTRA

PARTNER

CONTATTI

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

SOSTIENICI

Il CCR Monza è un'associazione non profit che dal 1981 propone eventi culturali caratterizzati da una spiccata attitudine alla ricerca. Il gruppo "ON" intende ora portare avanti tale proposito con la stessa dedizione. Senza il vostro supporto non sarebbe possibile farlo, perciò vi chiediamo una piccola offerta. Grazie!

cc bancario presso Banca Popolare di Milano

codice IBAN IT05Q0558432390000000006977

intestato a Centro Culturale Ricerca, via Ambrogiolo 6 Monza

Invio del modulo in corso...

ERRORE!

Modulo ricevuto.

Mandaci un messaggio per conoscere la nostra programmazione, segnalarci delle iniziative interessanti o collaborare con noi.